CONTROLLO DELLE QUOTE INESIGIBILI-competenza e professionalità al servizio della p.a.

CONTROLLO DELLE QUOTE INESIGIBILI



 

SUPPORTO PER LA GESTIONE DELLE QUOTE INESIGIBILI

ade_ri

Come controllare le quote inesigibili?

I SERVIZI DI SUPPORTO PER LA GESTIONE DELLE QUOTE INESIGIBILI consentono di verificare le partite presentate dall’Agente della riscossione all’Ente  come residui attivi su ruoli posti in riscossione D.P.R. 602/76
A tre anni dall’emissione dei ruoli rimangono circa il 50% degli importi da riscuotere materialmente e dopo cinque anni la percentuale del credito residuo rimane al di sopra del 40%. SI tratta di importi rilevanti tali da incidere per una percentuale compresa tra il 3% ed il 5% dell’ammontare del bilancio dell’Ente.


gold
 

Read More
 

Cosa possiamo fare?

350

Ecco alcuni dei nostri servizi.

•    controllo su di un campione del 10% delle comunicazioni di inesigibilità prodotte dall’Agente di riscossione pervenute all’Ente anch  e in via telematica;
•    verifica, sul medesimo campione della sussistenza delle cause di perdita di diritto al discarico di cui all’art. 19 D.Lgs. 112/1999 e di quelle eventualmente determinate dall’Ente;
•    predisposizione ed invio mediante PEC o notifica mediante raccomandata A.r., degli atti di richiesta all’Agente di riscossione della documentazione da mettere a disposizione dell’Ente, utile ad effettuare il controllo in questione, in conformità al dettato dell’art. 19 e 20 del D.Lgs. 112/1999 e s.m.i.
•    formulazione del provvedimento di diniego di discarico, laddove in esito ad adeguata e puntuale verifica delle procedure attivate e non dall’Agente di riscossione, appaiono sussistere sufficienti e fondati elementi per procedere al diniego del discarico;
•    richiesta di rimborso delle eventuali spese di procedure esecutive già versate all’agente di riscossione per le quote che sono risultate inesigibili per cause/irregolarità/omissioni imputabili all’Agente medesimo o contestuale comunicazione di perdita del diritto a rimborso e.

Read More