TRIBUTI MINORI-competenza e professionalità al servizio della p.a.

TRIBUTI MINORI

 

Quali sono i tributi minori?

icp_1









Imposta comunale sulla Pubblicità

L’imposta sulla pubblicità è dovuta per la diffusione di messaggi pubblicitari effettuati attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile.

scopri di più

affissioni







 

Diritto sulle pubbliche affissioni.

Rappresenta l’entrata dovuta per l’affissione di manifesti cartacei contenenti comunicazioni aventi finalità istituzionali, sociali o comunque privi di rilevanza economica e di messaggi pubblicitari diffusi nell’esercizio di un’attività economica.


passo_carrabile








 


Occupazione suolo pubblico.

T.O.S.A.P. /C.O.S.A.P  l’entrata corrisposta per l’occupazione temporanea o permanente  del  di spazi ed aree pubbliche

Read More
 

Cosa possiamo fare?

350

Ecco alcuni servizi.

- La mappatura delle attività svolte e l’ottimizzazione dei processi gestionali 
- Affiancamento nella gestione dei tributi al fine del trasferimento del know how
- Fornitura dei software di gestione 
- Simulare il gettito
- Elaborare o aggiornare regolamenti, procedimenti e modulistica
- Consulenza nella elaborazione delle  informative privacy ai sensi del GDPR
- Il censimento del territorio ( impianti pubblicitari, occupazioni suolo pubblico, passi carrai)
- Segnalare affissioni abusive per l’intervento della P.M. 
- Creare delle banche dati ex novo 
- Bonificare le banche dati esistenti
- Gestire lo sportello fisico e/o il back office sui software in uso all’ente con personale altamente specializzato (ricevimento delle dichiarazioni;  correzione e aggiornamento delle posizioni, etc.)
- Determinare i canoni a debito
-Verificare i versamenti eseguiti
-Gestire le rateazioni
- Gestire le sanzioni 
- Gestire i documenti
- Gestire le  fotografie
- Georeferenziare gli impianti e le occupazioni nel Sistema integrato Territoriale
- Mettere a disposizione personale da integrare nell’ufficio in caso di assenze o malattie del personale interno
- Elaborare i solleciti dei mancati pagamenti
- Supporto al recupero dell’evasione/ elusione e l’emissione degli avvisi di accertamento
-Predisporre il  ruolo e le ingiunzioni
- Predisporre le comunicazioni all’utenza e curarne stampa, imbustamento recapito e notifica anche con messi notificatori dell’Ente (nel caso in cui l’Ente ne sia sprovvisto siamo in grado di erogare il corso di formazione ed il supporto a tutto il processo per addivenire alla nomina)
- Scansionare le relate di notifica
- Assistere nella gestione delle risposte alle istanze dei contribuenti
- Fornire pareri in merito all’applicazione della normativa
- Redigere controdeduzioni per la costituzione in giudizio
- Costituirci in giudizio per conto dell’Ente (servizio svolto da professionisti abilitati selezionati)
- Digitalizzare gli atti e creare i fascicoli

 

 

contattaci per avere un'offerta!
 

imposta di soggiorno

tassa_soggiorno-2
 

Disciplina dell'Imposta.

DISCIPLINA DELL’IMPOSTA. Il soggetto passivo dell’imposta di soggiorno è colui che pernotta nelle seguenti strutture ricettive: alberghi, residenze turistico-alberghiere e alberghi diffusi, campeggi, aree attrezzate riservate alla sosta delle autocaravan, villaggi turistici, residence, case per ferie, ostelli, affittacamere, case e appartamenti per vacanze, appartamenti ammobiliati per uso turistico, attività saltuarie di alloggio e prima colazione (bed & breakfast – chambre et petit déjeuner), agriturismi, strutture di turismo rurale, altre strutture turistiche a carattere sociale, nonché gli immobili destinati alle locazioni brevi, di cui all’articolo 4 del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, ubicate nel territorio del Comune.

GLI OBBLIGHI DEI SOGGETTI GESTORI.
Il soggetto gestore deve:
1. richiedere, entro il momento della partenza del soggiornante, il pagamento dell’imposta di soggiorno inserendola nella fattura/ricevuta del soggiorno ovvero rilasciando apposita quietanza modello;
2. presentare al Comune una dichiarazione trimestrale in cui dovranno essere indicate le informazioni necessarie per la determinazione dell’imposta da versare e per l’effettuazione dei relativi controlli;
3. provvedere al riversamento al Comune delle somme riscosse entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre solare di riferimento. 
4. richiedere all’ospite che si rifiuti di versare l’imposta di compilare l’apposito  Modello di rifiuto predisposto dal Comune.
5. compilare direttamente l’apposito modulo predisposto dal Comune (modello rifiuto gestore) nel caso in cui l’ospite si rifiuti di compilare il modulo.
6. conservare copia di tutta la documentazione (fatture, ricevute, modelli autocertificazione, dichiarazioni, versamenti, ecc.) fino al 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione e il riversamento sono stati effettuati con obbligo di esibirla al Comune in occasione di eventuali controlli sulla corretta riscossione dell’imposta e sul suo integrale riversamento al Comune.
7. informare i propri ospiti riguardo all’esistenza dell’imposta di soggiorno, mediante esposizione di apposita cartellonistica fornita dal Comune, che contenga indicazioni relative all’applicazione dell’imposta, all’entità applicabile nella struttura, nonché alle esenzioni previste.
8. Tale obbligo sussiste qualunque sia il canale utilizzato dalla struttura per pubblicizzarsi, compresi tutti i siti web e portali/piattaforme online.
9. trasmettere al Comune il conto giudiziale della gestione, modello 21.
 

 

Read More
 

Cosa possiamo fare?



TouristTax
 

Ecco alcuni dei nostri servizi.

Supportare l’ente nell’implementazione dell’imposta ( regolamenti, organizzazione dei processi,  modulistica, etc.
Fornire il software di gestione e curarne il popolamento e la formazione presso l’ente e presso i soggetti gestori
Effettuare l’allineamento tra la contabilità dell’Ente e quella dei gestori
Assistere l’ente nell’attività di recupero delle somme dovute dai gestori  mediante l’analisi della documentazione e delle banche dati disponibili
 Assistere l’ente nel recupero di quanto dovuto dai soggetti passivi inadempienti
 Assistere l’Ente nel processo sanzionatorio nei confronti del gestore inadempiente l’obbligo di riversamento
 Fornire assistenza legale nella gestione dei procedimenti amministrativi e nel contenzioso.

Read More