valori-competenza e professionalità al servizio della p.a.

SERVIZI AGLI ENTI

Nel travagliato percorso del federalismo fiscale, con il passaggio da un sistema di finanza derivata ad uno di finanza autonoma, gli Enti locali hanno subito e subiscono quotidianamente gravi crisi finanziarie dovute alla cattiva gestione delle entrate.
I giudizi per responsabilità erariale di funzionari e amministratori dovuti alla cattiva gestione finanziaria degli Enti locali (che spesso li porta al dissesto) sono, oramai, questione di quotidiana cronaca locale. Le amministrazioni locali hanno dovuto imparare, e stanno imparando, a coniugare la necessità di reperire entrate per fare fronte alle ordinarie esigenze amministrative ed allo sviluppo del territorio, con quella di garantire l’equità del prelievo e l’uguaglianza dei cittadini, quali contribuenti, di fronte all’Ente impositore. Il mercato dei servizi in ambito tributario agli Enti locali ha vissuto una contrazione della domanda di affidamenti in concessione -per il cattivo operato di pochi- in favore di una riscoperta della gestione interna dei servizi che vuoi per la carenza di personale, vuoi per le difficoltà di aggiornamento, vuoi per la mancanza degli adeguati strumenti ha necessità di adeguati strumenti e professionalità.
 
Siamo un team di professionisti con decenni di diversificate ed elavate esperienze nel mondo dei tributi locali (dalla consulenza legale e tributaria alla ricerca universitaria, dalla attività presso software house leader del settore tributi alla gestione di team operativi presso concessionari della riscossione) e abbiamo creato aerarium con lo scopo di integrare le strutture degli Enti di tutti i servizi di supporto tecnico specialistico necessari alla completa gestione interna di ogni forma di entrata. L’obiettivo che ci poniamo nello svolgimento delle attività di garantire agli enti serviti sono:
 
a) lo sviluppo dell'innovazione dell'organizzazione amministrativa, con vantaggi sia per le strutture sia per i fruitori (es. cittadini) delle stesse oltre che l’ottimizzazione, l’incremento e quindi la stabilizzazione delle entrate tributarie;
 
b) la realizzazione di maggiori economie, da intendersi in senso estensivo non solo come risparmi di spesa già rilevabili in sede di formazione del bilancio, ma anche come determinazione di disponibilità ulteriori rispetto al budget, riutilizzabili per l’erogazione di servizi e quindi l’implementazione di una corretta politica di programmazione economico/finanziaria;
c) il miglioramento della qualità e dell’utilità interna ed esterna dei servizi prestati, derivante dalla considerazione delle attività espletate come elementi produttivi di sollecitazioni al cambiamento del sistema al fine di perseguire l’esattezza, la certezza e l’equità del carico fiscale in capo ai contribuenti.


I servizi erogati per gli enti sono i seguenti:

  • supporto alla gestione de tributi maggiori
  • supporto alla gestione dei tributi minori
  • supporto alla gestione delle entrate extratributarie e patrimoniali
  • supporto all’attività di accertamento
  • supporto alla riscossione coattiva
  • servizio di sportello telematico linkmate
  • supporto alla partecipazione dei comuni all'accertamento dei tributi erariali
  • predisposizione stampa e imbustamento corrispondenza tributaria e non
  • recapito con data e ora certa
  • acquisizione e archiviazione digitale di documenti
  • Servizi di supporto nella gestione della contabilità dell'Ente